Giganti di Puglia: il premio per gli ulivi

tra_i_giganti_di_puglia_ulivo_di_casarano.jpg

 ph. Un ulivo gigante nelle campagne di Casarano, provincia di Lecce

 

Un "mare di ulivi" bagnato da due mari: non è forse questo la Puglia? Milioni di fronde verdi e argento colorano la regione, in particolare il Salento. Oltre a rappresentare la vera identità di questa terra, l`ulivo è anche, grazie alle cure dell`uomo, uno dei suoi migliori amici e alleati, vista l`eccellente e sempre più ricercata produzione di olio extravergine di oliva. Diverse leggi sono state emanate specie negli ultimi anni, volte a tutelare, a curare e a valorizzare questo patrimonio vivente di inestimabile valore. 

Il premio 

L`attenzione e la sensibilizzazione crescono, tanto che l`associazione di guide turistiche Millenari di Puglia ha ideato il Premio Giganti di Puglia per contribuire alla conoscenza del grande patrimonio di ulivi monumentali pugliesi e sensibilizzare alla cura e alla custodia di queste opere d`arte scolpite dal genius loci, ancora vive e altamente produttive. Dal Gargano al Capo di Leuca, passando per “la piana” che si estende tra CarovignoOstuni, Fasano e Monopoli, gli ulivi monumentali in gara sono davvero tantissimi, tutti unici, meritevoli di essere scoperti e tutelati. 

Se vuoi saperne di più sul premio Giganti di Puglia, clicca qui >>  

Se sei affascinato dalla bellezza e dalla storia degli ulivi monumentali di questa terra, programma le tue prossime vacanze in PugliaScegli una delle nostre case-vacanze come punto di partenza per le tue avventure >>
 
 
fine articolo
Condividi: