La festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu a Calimera nel Salento

Eventi, spettacoli e feste di piazza in Puglia e nel Salento: avete mai sentito parlare della Festa dei Lampioni e de lu Cuturusciu di Calimera?

 L’appuntamento, il 21 e 22 giugno 2019, nel Salento, è davvero particolare: protagoniste della festa sono delle variopinte luci in carta velina, vere opere d’arte intrecciate solo con spago, canne di bambù e fil di ferro! Il risultato è un antico borgo della Grecìa Salentina, uno dei pochi ancora autentici, illuminato a giorno da decine e decine di sculture luminose, stelle, barchette, aquiloni, animali: una festa davvero particolare, assolutamente da vedere!


festa dei lampioni e de lu cuturisciu di calimera nel salento

 

 

Calimera e la Grecìa salentina – Il salento che (forse) non conosci

Calimera, in griko Kalimera, vuol dire “buongiorno”. E non è affatto un caso: le giornate qui, in questa piccola e accogliente cittadina della provincia di Lecce, sono benedette dal sole e dalla bellezza.

Basta guardarsi intorno. Ovunque si trovano richiami ellenici, tributi e tracce di un passato glorioso che tanto passato non è: a Calimera si respirano ancora la storia, la cultura, le vere origini del Salento.

Se passeggiando per le sue strade sentite l’eco di una pizzica far capolino dalle finestre, o uno stornello snocciolato in greco antico (il locale griko)… beh, benvenuti nel cuore del Salento!

La cittadina dista 17 km da Lecce e 14 dal mare di Melendugno, sull’Adriatico. La famosa Grotta della Poesia, una delle piscine naturali più belle d’Italia, è vicinissima. Sarà quella, forse, che crea l’aura romantica e ispirata che si avverte nella zona.

Se volete trascorrere le vostre vacanze nel Salento, in ogni caso, segnatevi il nome di questo borgo.

la festa dei lampioni a calimera giugno nel salento

 

Lampioni e cuturusciu: per chi è in vacanza a Giugno nel Salento

Ogni anno per il solstizio d`estate, a giugno, proprio mentre il sole si fa vedere alla sua ennesima potenza, l’abbagliante Piazza del Sole e le vie del centro storico di Calimera si animano di luci e colori a ritmo di musica.

E la vera festa sono loro, i lampioni, meravigliose e fantasiose lampade di ogni forma, uniche nel loro genere, realizzate dalla gente del posto con spago, canne di bambù e fil di ferro.

Grandi e bambini, nessuna differenza: preparare i lampioni è un rito che inizia molti mesi prima, che unisce la comunità e rinsalda le sue radici.

festa dei lampioni di calimera

 

E lu cuturusciu? Cos’è?

È un tarallo piuttosto grande, quasi una ciambella, che porta con sé tutti i sapori tipici di questa terra.

A renderlo particolare, oltre al gusto, è la storia che si porta dietro, capace come non mai di raccontare la genuinità e le usanze dei tempi andati. Quando il pane si faceva ancora in casa, infatti, lu cuturusciu era l`impasto rimasto attaccato sulla madia, insufficiente per diventare un altro panetto ma abbastanza prezioso per non essere gettato via. Un pò di olio in più, acqua per ammorbidire, sale grosso e un pizzico di pepe conferivano a questa ciambella quel gusto che con il passare del tempo non ha mai perso il suo fascino.

Immancabile, ovviamente, durante la Festa dei Lampioni, è la musica che accompagna la gioia della festa: la pizzica, ovviamente, i canti contadini, le nenie tradizionali. Con un buon bicchiere di vino pugliese, un negroamaro o un primitivo. Che non guasta mai.

cuturisciu piatti tipici salento

 

Trova la tua casa vacanze: non perderti feste, concerti e sagre del Salento

Se vuoi vivere di persona le più belle feste di piazza, i concerti e le sagre del Salento e hai bisogno di una mano nella scelta di un appartamento da prendere in affitto per le vacanze, sei nel posto giusto!

Clicca qui per scoprire tutte le nostre case vacanza più belle della zona di Otranto : il mare è bellissimo, Otranto ha un centro storico meraviglioso e la Grecìa salentina dista solo pochissimi km.

Qui, invece, trovi tutti i nostri appartamenti e case vacanze vicino al mare di Melendugno, dove sorge la Grotta della Poesia, a soli 15 minuti da Calimera!

il mare di san foca melendugno salento

 

fine articolo
Condividi: