Loading...

Porto Cesareo ( nella zona di Porto Cesareo )

Seleziona la zona del Salento che preferisci per le tue vacanze, esplora tutte le destinazioni nei dintorni e prenota il tuo soggiorno in una delle nostre case-vacanze.
 

 

Porto Cesareo è una località ad alta densità turistica nei periodi estivi, ma abitato anche durante l`inverno. Situato sulla costa ionica della penisola salentina, dista circa mezz`ora d`auto sia da Lecce che da Gallipoli, in posizione strategica per visitare buona parte la zona nord-ovest del salento. Dal punto di vista naturalistico, è molto importante in quanto é sede deldell`Area Marina Protetta.  Quest`ultima é un`area oggetto di continui studi da parte dell`Università del Salento per la presenza di ben 10 habitat differenti, tra i quali l`habitat della Posidonia oceanica, del Coralligeno e degli ambienti di grotta.  Altra scoperta importante, in collaborazione con il CNR di taranto, nell`Area Marina Protetta vi è un organismo, l`unico tutt’oggi conosciuto, che è in grado di invertire il proprio processo evolutivo, sfuggendo, così, alla morte.

A poche centinaia di metri dal territorio di Porto Cesareo, proprio di fronte al porto, sorge la rinomata Isola dei conigli, cosi chiamata dagli abitanti del luogo e da tutti i salentini, ma si presume che sulle antiche carte nautiche e militari avesse il nome di Isola Grande. Il nome cosiddetto, volgare, deriva da un evento ben preciso. Fu infatti promosso sempre negli anni 50 l’allevamento allo stato brado di una colonia di conigli. Gran parte dell`isola è ricoperta da una pineta, il cui rimboschimento fu eseguito da parte della Guardia Forestale intono agli anni `50. L’isola solitamente viene raggiunta tramite traghettatori del luogo.

Tra i monumenti segnaliamo la Chiesa della Madonna del Perpetuo Soccorso in stile neoclassico. Di importanza storica, lungo la costa sono presenti quattro Torri d`avvistamento, costruite nel XVI secolo per proteggere la penisola salentina dalle invasioni nemiche: Torre Cesarea, Torre Lapillo, Torre Chianca e Torre Castiglione. Di quest`ultima restano solo alcuni ruderi in quanto fu abbattuta durante la Seconda guerra mondiale.

A nord di Porto Cesareo è situata la località Scalo di Furno, un importante sito archeologico in cui è stato individuato un villaggio, circondato da una muraglia di circa 2,5 metri e risalente all’età del Bronzo.


PORTO CESAREO COSE DA FARE E DA VEDERE:


Condividi: