logo Salento-CaseVacanze.it
 
logo Salento-CaseVacanze.it
 

Lecce

Mostra tutto

Città

Mostra tutto

Preferiti

La mia lista dei preferiti
Richiedi preventivo
Invia ad un amico
Svuota preferiti
 

Maps

Vacanze a Lecce

Prenotare le vacanze a Lecce in provincia di Lecce

La sua fama ha superato i confini nazionali ed è arrivata sulle principali testate di viaggi internazionali. Dal Times a Lonely Planet, da Forbes al Daily Times, tutti menzionano Lecce, la città più a sud est d’Italia. Le vacanze a Lecce nel cuore del Salento, offrono un pacchetto a base di luce e bellezza, che riempie di occhi insieme al calore dell’accoglienza del popolo salentino.

Che tu abbia preso in affitto una casa vacanze nel Salento o sia in cerca di affitti settimanali a Lecce città, ecco tutto quello che devi sapere.

Risultato della ricerca: 27 casa vacanza in affitto
3510
Lecce
Casavvolta
3152
Lecce
Appartamento Ai Fiorentin
  • 2 + 2
  • 1
  • 2
  • < 15 km
3419
Lecce
B&B Dimora San Leucio
3457
Lecce
Salento Living - Appartam
  • 2 + 2
  • 1
  • 1
  • < 15 km
3458
Lecce
Salento Living - Attico
3459
Lecce
Salento Living - Appartam
3460
Lecce
Salento Living - Appartam
  • 2 + 2
  • 1
  • 1
  • < 15 km
3461
Lecce
Residence Salento Living
3462
Lecce
Suite Verdi
3379
Torre dell`Orso
Villino Adele
3194
Fushe-Draci
Hotel Residence San Pietr
3454
Lecce
Mimì Maison

La tua vacanza a Lecce e i consigli per te

Quante volte ammirando il rosone di pietra leccese della basilica di Santa Croce nelle cartoline e nelle foto sui social network hai dato per scontato che fosse Firenze? Solo chi non è mai stato a Lecce e provincia non sa quanto maestoso, sfarzoso e incantevole può essere il barocco leccese

Questo stile ha impresso un volto inconfondibile alla città di Lecce, grazie alle abili mani dei suoi scalpellini che hanno modellato nei secoli la duttile pietra leccese, color del latte. Quando il sole si riflette sul centro storico di Lecce, edificato impiegando la bella pietra chiara e porosa, la luce che si sprigiona è unica e non replicabile in nessun altro luogo del mondo. 

Il colore della città cambia durante le fasi del giorno: bianco abbacinante al mattino, rosa aranciato all’ora del tramonto, dorato prezioso di notte. Tante le tappe da effettuare durante il soggiorno in bed and breakfast o in case in affitto a Lecce da privati. Tra queste, le botteghe di cartapesta: questo, come la pietra leccese, è un prodotto dell’artigianato tipico. Potrai ammirare la maestria dei provetti maestri cartapestai.

Leccornie e bontà della tradizione culinaria leccese

Soggiornare a Lecce vuol dire anche assaggiare i sapori tipici. Al mattino è obbligatorio degustare il pasticciotto leccese, un cofanetto di pasta frolla ripieno di crema pasticciera, oppure un fruttone di pasta frolla ripieno di pasta di mandorle e marmellata e ricoperto di cioccolato fondente. 

A metà mattina in tutti i bar e pasticcerie troverai il rustico leccese, lo street food per eccellenza: un disco di sfoglia ripieno di besciamella, mozzarella e pomodoro pelato in pezzettoni. Così gettonato che oggi il rustico si può trovare a qualsiasi ora, perfetto come stuzzicante snack.

Nel pomeriggio nulla di meglio potrà rinfrescarti il palato come uno squisito caffè in ghiaccio con latte di mandorla. A pranzo e cena, nei ristoranti e nelle trattorie, ricordati di ordinare piatti della tradizione culinaria locale come la parmigiana (a volte si trova anche la parmigiana di carciofi), le orecchiette con le polpette alla leccese, le sagne ncannulate, le fave e cicorie, e altre pietanze frutto della produzione contadina a km zero.

Lecce, cosa vedere durante il tuo soggiorno 

Le tue vacanze a Lecce centro iniziano con un tour del centro storico alla scoperta della città e del suo affascinante gomitolo di strade, corti e piazze. Lecce affascina a 360 gradi con le sue chiese, le sue porte antiche come quella di Porta Rudiae e Porta Napoli volute da Carlo V così come il Castello di Carlo V, le dimore storiche in antichi palazzi che aprono i cortili interni e si lasciano ammirare.

E ancora le belle piazze come Piazza Duomo sulla quale si affaccia la chiesa madre dedicata ai santi Oronzo Giusto e Fortunato, il campanile alto 77 metri tra i venti più alti d’Europa, e il museo diocesano che custodisce preziosi tesori della curia vescovile. 

E a due passi da questa piazza si arriva alla chiesa di Sant’Irene, ex protettrice della città, con il convento dei Teatini dove spesso si tengono mostre, mercatini d’antiquariato, eventi. Nelle ultime estati si è trasformato in un privilegiato cinema all`aperto, mentre durante il periodo natalizio è spesso scenografia di rassegne teatrali per l’infanzia. 

Durante le vacanze a Lecce e dintorni scoprirai una città che è un continuo aprirsi di antichità e monumenti. Tra questi l’anfiteatro romano, al centro di piazza Sant’Oronzo e il teatro romano, dove in estate si tengono concerti e spettacoli teatrali dal vivo. Qui tra queste viuzze vi sono anche i B&B di Lecce più caratteristici. 

Molti anche i musei, come il Museo archeologico “Sigismondo Castromediano”, appena ristrutturato e tornato a splendente vita. Il Must, nuovissimo contenitore culturale nel centro storico, alle spalle della chiesa di Santa Chiara, e ancora il Museo ebraico e il Museo Faggiano, o lo straordinario Museo Ferroviario nei pressi della stazione, dalle parti delle cave. 

Se alloggi a Lecce, la sera potrai immergerti nelle vie della movida, lungo cui si aprono bar, pub, bistrot, locali di cucina tipica e street food. 

Lecce per vacanze al mare: ecco le più belle spiagge di Lecce

Se hai prenotato una casa vacanze a Lecce ed è estate, non perderti le sue graziose marine. Le spiagge del litorale leccese distano circa 10 minuti in auto o poco più. Vi sono diversi collegamenti con i mezzi pubblici, in particolare con la marina di San Cataldo, dalla storia antica, con il faro e l’antico porto di Adriano, con spiaggia dorata in pieno centro della località di mare e diversi ristoranti e osterie di pesce. 

Ma sulla costa leccese non c’è solo San Cataldo. Tra le spiagge più belle del mare di Lecce vi è Torre Chianca, una località molto popolata in estate, dove la sabbia è soffice e dorata. Belle anche le spiagge di Spiaggiabella dove sfocia l’Idume, il fiume sotterraneo che scorre sotto Lecce e arriva in superficie vicino alla costa, nel Bacino dell’Idume, attorniato da canneti e giuncheti. Qui l’acqua è dolce e fresca anche in piena estate. 

Molto frequentata è anche la spiaggia di Frigole, altra località sulla costa di Lecce. In questa frazione ci si incontra anche di sera presso pochi ma rinomati locali che offrono sia pesce, sia braceria, sia pizze. Inoltre, qui a Frigole vi sono altri appuntamenti con il gusto, come le sagre: interessante la sagra dedicata alla patata zuccherina, il prodotto tipico del posto, declinato in tante saporite ricette, sia dolci che salate.

Se hai trovato per le tue vacanze a Lecce al mare offerte, non perderti un bagno e una passeggiata alle Cesine, nel vicino territorio di Vernole, dove vi è una preziosa area naturale protetta del WWF. Qui il mare è incontaminato e la spiaggia è quasi tutta libera, ma vi sono anche lidi rispettosi dell’ambiente. All’interno del parco vi è anche un percorso natura riservato ai diversamente abili. 

Le Cesine sono un vero polmone naturale, con rigogliosa macchia mediterranea, lecceti e pinete che incorniciano una zona umida dove nidificano fenicotteri, aironi e falchi pescatori, mignattai, spatole, cicogna nera: un luogo prediletto per il birdwatching, anche in inverno, quando si ammirano negli stagni moriglioni, volpoche, codoni e folaghe. 


Condividi: