logo Salento-CaseVacanze.it
 
logo Salento-CaseVacanze.it
 

Lecce

Mostra tutto

Santa Maria di Leuca

Città

Mostra tutto

Preferiti

La mia lista dei preferiti
Richiedi preventivo
Invia ad un amico
Svuota preferiti
 

Maps

Vacanze a Santa Maria di Leuca

Le tue vacanze a Leuca (Puglia), estrema punta d’Italia

Al sud del sud: è qui che si trova Santa Maria di Leuca, estremo lembo del Salento, ultimo avamposto sulla terraferma. Qui finisce la terra italica, qui il Tacco dello Stivale si prolunga nel Mar Mediterraneo lungo una linea virtuale dove idealmente si incontrano i due mari. A Leuca c’è il mare ma non solo. Qui la tua vacanza sarà indimenticabile.

Risultato della ricerca: 17 casa vacanza in affitto
2044
Santa Maria di Leuca
Suite Premium La Greca
3508
Santa Maria di Leuca
Villetta Olivia
3492
Santa Maria di Leuca
Casa Marchello
3493
Santa Maria di Leuca
Bilo 1 | Casa Marchello
  • 2 + 1
  • 1
  • 1
  • < 500 m
3494
Santa Maria di Leuca
Bilo 2 | Casa Marchello
  • 2 + 1
  • 1
  • 1
  • < 500 m
3495
Santa Maria di Leuca
Bilo 3 | Casa Marchello
  • 2 + 2
  • 1
  • 1
  • < 500 m
3048
Santa Maria di Leuca
Terra Greci Apartments
3043
Santa Maria di Leuca
Villetta Elvira
1870
Santa Maria di Leuca
Villetta Federica
  • 2 + 2
  • 1
  • 2
  • < 500 m
85
Santa Maria di Leuca
Villa Merienne
  • 11 + 1
  • 5
  • 6
  • < 1 km
581
Santa Maria di Leuca
Casa del Sole - Trilo A
  • 4 + 1
  • 2
  • 1
  • < 500 m
2398
Santa Maria di Leuca
Girasole

Vacanze a Santa Maria di Leuca, al centro del Mediterraneo

Vacanze a Leuca foto panoramicaLeuca, nota anche come Santa Maria di Leuca per il bel santuario che la veglia dall’alto, è una località turistica della provincia di Lecce, frazione balneare condivisa tra due comuni, Gagliano del Capo e il Comune di Castrignano del Capo, a cui appartiene per la maggior parte. In inverno vi sono meno di mille leucani, mentre in estate si raggiungono le 30 mila presenze circa, anche grazie al porto turistico tra i più grandi e più sicuri della Puglia, con 760 posti barca, per imbarcazioni lunghe fino a 40 metri. 

Leuca, il cui nome viene dal greco leukòs (bianco), è il punto più a sud-est d’Italia, tra le mete del Salento più amate in cui trascorrere le vacanze in Puglia, e per questo è possibile trovare facilmente ottime soluzioni di case vacanze a Leuca da privati.

Leuca si estende sulla costa ionica, anche se idealmente è il punto in cui s`incontrano i due mari, il Mar Adriatico e il Mar Ionio (in verità questi si incontrano nel Canale d’Otranto a Punta Palascia). Leuca si srotola tra due punte: la Punta Meliso sul cui promontorio si erge il faro, e la Punta Ristola, dove è stata installata una bandiera del tricolore tra le più grandi d’Italia .

Perché soggiornare a Leuca?

Tanti turisti scelgono Leuca come meta per le proprie vacanze per il suo splendido mare, per la storia che la caratterizza e per la magia con cui si può vivere questo posto magico.

Chi cerca alloggio spesso non cerca un camping a Santa Maria di Leuca anzi preferisce sempre più spesso una casa vacanze in affitto a Santa Maria di Leuca oppure un appartamento vacanze normalmente per molti posti letto.

Quando fare le vacanze a Santa Maria di Leuca in Puglia? Agosto è il mese preferito da tutti i turisti in quanto ricchissimo di eventi e sagre che riempiono le strade.

A ferragosto a Leuca il lungomare viene chiuso al traffico e reso pedonale. A mezzanotte di ferragosto ci sono i fuochi d’artificio famosissimi, consigliamo per le vacanze a leuca di prendere in affitto un appartamento con vista mare a leuca per godersi lo spettacolo pirotecnico.

I mesi migliori per trascorrere le vacanze a leuca sono Giugno e Settembre, poca affluenza di turisti, mare sempre calmo e pulito e centro di santa maria di leuca bello e tranquillo per passeggiare.

Vacanze a Santa Maria di Leuca, cosa vedere

Vacanze a Leuca santuario basilica de finibus terraeHai prenotato la tua casa vacanze a Santa Maria di Leuca fronte mare: ora non ti resta che segnare le tappe imperdibili, i luoghi che non puoi perderti. Ecco cosa vedere a Leuca. Ovviamente, la prima tappa è il Santuario di Santa Maria de Finibus Terrae che è il simbolo della località, dove arrivavano da secoli i pellegrini che percorrevano la via francigena. 

Alle spalle del Santuario svetta l’imponente faro di Leuca del 1866, progettato da Achille Rossi, che non è visitabile in quanto è zona militare. Dal piazzale del santuario, la croce pietrina segna l’inizio della scalinata di 284 gradini accanto alla cascata monumentale dell’Acquedotto Pugliese, che scende verso il porto turistico e si conclude con una colonna corinzia del 1694. La cascata è aperta solo durante gli eventi.

Una volta scesi a Leuca bassa, ci si incammina sul lungomare Cristoforo Colombo che arriva fino alla Torre dell`Omo Morto del 1555. Sul lungomare si possono ammirare le ville ottocentesche in stile eclettico, alcune oggi trasformate in hotel a Santa Maria di Leuca. Tra le più famose, vi sono Villa La Meridiana, Villa Episcopo e Villa Mellacqua.

Sul litorale adiacente al lungomare, che vede alternarsi costa sabbiosa e scogliera bassa, si possono ammirare ancora due “bagnarole”. Le bagnarole erano delle piccole casette colorate, nello stile delle ville a cui appartenevano, dove le signore potevano fare il bagno senza prendere il sole. Infatti, in altri tempi, la pelle abbronzata era una caratteristica dei più poveri, costretti a lavorare nei campi. 

Facendo le escursioni a leuca sicuramente si farà visita ed un bel bagno fresco nelle famose grotta delle tre porte e la grotta dei giganti.

Le grotte di Leuca

Tra le cose da vedere a Leuca, infine, vi sono le bellissime grotte che si aprono direttamente sul mare. A sinistra del faro la scogliera è alta e a strapiombo, vi si aprono numerose grotte strette e alte, visitabili con una gita in barca, servizio molto attivo a Leuca. 

Sul litorale a destra del faro, invece, la costa si fa più bassa e dolce, e le grotte sono ampie e accoglienti. Alcune si possono raggiungere anche a piedi dalla costa.Tra le grotte marine da visitare, molto caratteristiche sono la Grotta del Diavolo, la Grotta dei Giganti, la Grotta degli Innamorati. 

Questo e molto altro ancora, potrai scoprire durante il tuo soggiorno. È consigliabile affittare una delle case vacanze a Leuca da agenzia immobiliare in quanto così si è certi anche di evitare spiacevoli truffe.

Vale la pena esplorare le grotte di Leuca accompagnati da una guida del posto, per scoprire le caratteristiche che rendono tutte le grotte uniche, e che sanno raccontare storie e leggende che le abitano. La Grotta di Terrarico dista dalla sponda greca appena 46 miglia. 

La Grotta del Soffio si apre a pelo d’acqua come una bocca che soffia sul mare provocando un piccolo mulinello. 

La più famosa delle grotte di Leuca è la Porcinara, in cui i Messapi adoravano il dio del mare. La Grotta del Diavolo, in altri tempi, si credeva fosse addirittura la Porta dell’Inferno dove, secondo leggenda, passò anche Telemaco alla ricerca di suo padre Ulisse.

La storia di Leuca

Leuca sorge ai piedi di una piccola altura dove, in tempi molto antichi, vi era il tempio dedicato alla dea Minerva. Secondo la leggenda, l’apostolo Pietro sbarcò proprio qui avviando la sua opera di evangelizzazione in Occidente e per questo trasformò l’antico tempio pagano dedicandolo alla Madonna.

Per far fronte agli attacchi saraceni, la chiesa fu fortificata nel XVIII secolo. All’interno della basilica pontificia minore, oggi, si conserva l’ara a Minerva che testimonia l’antico culto alla dea molto amata dai salentini, in quando proteggeva gli ulivi. Altra importante testimonianza storica nella chiesa, è la targa in bronzo dedicata all’equipaggio francese Leon Gambetta, affondato nel 1915, in cui persero la vita 700 persone.

Cosa fare a Santa Maria di Leuca

Vacanze a Leuca, cosa fare, nightlifeTrascorre le vacanze a Santa Maria di Leuca in Puglia è la migliore scelta per tutti gli amanti del mare. L’azzurro del Mare Adriatico si incontrano con le spiagge sabbiose del Mar Ionio ad accontentare tutti coloro che cercano una vacanza a leuca in Puglia da vivere.

A Santa Maria di Leuca le spiagge non sono molto famose. L’unico tratto degno di nota è la spiaggia del Lido Azzurro che è situato proprio al centro del Lungo Mare degli Eroi dove si concentrano maggiormente gli affitti di case vacanze a Santa Maria di Leuca.

Le spiagge di sabbia più note sono nella vicina Torre Vado dove vi è la spiaggia più famosa del Salento ovvero  le Maldive del Salento. Prende una casa vacanze a leuca vuol dire alloggiare in un punto strategico per vivere il mare.

Vicino a Leuca è possibile fare un aperitivo vista mare nella marina di San Gregorio poco distante oppure una romantica cena nel famoso lido Marinelli nella marina di Felloniche. Se non sono le spiagge di Santa Maria di Leuca il pezzo forte, il mare è comunque stupendo e comodamente raggiungibile dal lido Samarinda dove è possibile anche pranzare o cenare a leuca.

Curiosità e dintorni di Santa Maria di Leuca

Stare di base nelle case a Leuca durante le vacanze estive consente di andarsene anche in giro per i dintorni di tutto il Capo di Leuca, nel Basso Salento. Ad appena 4 km da Santa Maria di Leuca vi è Castrignano del Capo, un piccolo paese dove poter visitare la chiesa madre, ricostruita nel 1743 in seguito ad un terribile terremoto che sconquassò la Terra d’Otranto, e Borgo Terra, una specie di casale fortificato situato in centro. 

Se a Santa Maria di Leuca alloggi in vacanza anche dal punto di vista spirituale, allora non perderti una visita al santuario di Leuca Piccola, una miniatura in scala del santuario di Finibus Terrae situato a Barbarano del Capo, frazione di Morciano di Leuca, una specie di area di servizio in cui i pellegrini sulla via francigena trovavano ristoro prima di arrivare alla tanto anelata meta.

Condividi: